SITO UFFICIALE DELLA CITTA’ DI NIZZA MONFERRATO

Albo
Albo
Atti
Atti
Stato Civile
StatoCivile
urbanizza
Urbanizza
mensa
Mensa
nizzanews
Nizza
News
determinazioni
Determina
zioni
logo_comunita
Calcolo
IMU/TASI
provincia_asti
Provincia
Asti
regione_piemonte
Regione
Piemonte

 

Ritrovamento e restituzione oggetti

E-mail Stampa PDF

Rinvenimento oggetti smarriti

Chiunque rinvenga un oggetto smarrito, se non conosce il legittimo proprietario, deve consegnarlo al Sindaco del luogo in cui l'ha trovato. La cosa rinvenuta deve essere portata presso il Comando Polizia Municipale che svolge funzione di deposito oggetti rinvenuti.

Documentazione da presentare: l'oggetto rinvenuto deve essere portato presso il Comando di Polizia Municipale per la stesura del verbale di ritrovamento dell'oggetto smarrito.

L'oggetto rinvenuto viene riconsegnato alla presentazione del proprietario o, se è necessario, dopo ulteriori accertamenti relativi all'identità dello stesso.

Trascorso un anno dall'ultimo giorno della pubblicazione, senza che si presenti il proprietario, la cosa rinvenuta appartiene a chi l'ha ritrovata.

Viene steso verbale di consegna di cosa rinvenuta.

Il servizio non ha costi per l'utenza.

Restituzione oggetti e documenti smarriti

Presso la Polizia Locale sono custoditi oggetti e veicoli consegnati perché rinvenuti abbandonati sul territorio comunale.

In caso di smarrimento di oggetti o documenti è necessario presentare una denuncia presso la Polizia locale.

Qualora venisse smarrita la carta d'identità, i residenti nel Comune di Nizza Monferrato potranno rivolgersi direttamente alla Polizia Locale per presentare la denuncia di smarrimento con la quale successivamente potranno chiedere all'Anagrafe il duplicato del documento. I non residenti dovranno presentarsi direttamente alla Polizia locale, ma non potranno ottenere il rilascio di copia della denuncia, se non in seguito agli opportuni accertamenti presso il comune di residenza.


È possibile chiedere, previa descrizione accurata, se oggetti smarriti sono eventualmente custoditi presso l’Ufficio Oggetti Smarriti.

 

Bacheca oggetti rinvenuti

Elenco degli oggetti attualmente disponibili presso la Centrale operativa della Polizia Municipale.

I legittimi proprietari dei beni ritrovati possono contattare l'ufficio della Polizia Municipale per la restituzione degli oggetti.

 

Elenco oggetti rinvenuti

 

Si informa che presso l’Ufficio "Oggetti Rinvenuti" del Comune di Nizza Monferrato sono custoditi oggetti vari, come risultanti dal seguente elenco.

Elenco Oggetti Smarriti

OGGETTI SMARRITI / RINVENUTI

Nr.verbale e data

Descrizione oggetto

Categoria

Marca

Immagine

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi allo Sportello al Pubblico del Comando Polizia Locale sito in Piazza Cavour, 2 o telefonare al 0141 720581 nei seguenti orari: dal Lunedì al Venerdì dalle ore8,30 alle 12,30 e il Martedì dalle 15,00 alle 17,00

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Oggetti rinvenuti
(Codice Civile _ Libro III, Proprietà, Capo III, Sezione I “dell’occupazione e dell’invenzione”)

art. 927 C.C. Cose ritrovate
"Chi trova una cosa mobile deve restituirla al proprietario, e, se non lo conosce, deve consegnarla senza ritardo al Sindaco del luogo in cui l’ha trovata, indicando le circostanze del ritrovamento.”

art. 928 C.C. Pubblicazione del ritrovamento
“Il sindaco rende nota la consegna per mezzo di pubblicazione nell’albo pretorio del comune, da farsi per due domeniche successive e da restare affissa per tre giorni ogni volta.”

art. 929 C.C. Acquisto di proprietà della cosa ritrovata
“Trascorso un anno dall’ultimo giorno della pubblicazione senza che si presenti il proprietario, la cosa oppure il suo prezzo, se le circostanze ne hanno richiesto la vendita, appartiene a chi l’ha trovata.
Così il proprietario come il ritrovatore, riprendendo la cosa o ricevendo il prezzo, devono pagare le spese occorse”.

Art. 930 C.C. Premio dovuto al ritrovatore
“Il proprietario deve pagare a titolo di premio al ritrovatore, se questi lo richiede, il decimo della somma o del prezzo della cosa ritrovata.  Se tale somma o prezzo eccede le diecimila lire (ora € 5,16), il premio per il sovrappiù è solo del ventesimo.
Se la cosa non ha valore commerciale, la misura del premio e fissata dal giudice secondo il suo prudente apprezzamento.”

 

Comune Nizza Monferrato

P.zza Martiri d'Alessandria n. 19 - 14049 Nizza Monferrato (AT) - Italy - P.Iva: 00173660051
Tel. (+39) 0141-720511 - Fax (+39) 0141-720536
CODICE FATTURAZIONE ELETTRONICA (IPA): UFVXR3 - DATA DI AVVIO DEL SERVIZIO 31 MARZO 2015)
Casella posta elettronica: info@comune.nizza.at.it - Casella posta elettronica certificata (PEC): nizza.monferrato@cert.ruparpiemonte.it
Festa patronale: S. Carlo Borromeo - 4 Novembre
Privacy - Note Legali - Elenco siti tematici

Accesso Webmail

You are here: Servizi Ritrovamento e restituzione oggetti