Regione Piemonte

OBBLIGO UTILIZZO PORTALE SUAP/SUE - PROROGA

Pubblicato il 30 giugno 2017 • Edilizia

Come noto dal primo gennaio 2017 è stato istituito il portale SUE per la presentazione delle pratiche edilizie on line.

L’utilizzo del portale, come avviene con tutti i programmi informatici, vista la novità e in considerazione delle complicazioni burocratiche insite nell’urbanistica e nel settore edilizio, può risultare per alcuni aspetti complesso o macchinoso, ma siamo convinti che aiuterà nel tempo gli utenti a migliorare la qualità delle loro pratiche e probabilmente anche la velocità nella presentazione delle stesse.

Non bisogna inoltre dimenticare che l’istituzione del SUE è obbligatoria per legge e l’utilizzo di strumentazioni informatiche e di dematerializzazione della carta fortemente caldeggiate da parte di tutte le istituzioni.

Come altresì noto di concerto con l’Amministrazione Comunale si era pensato di concedere un periodo di affiancamento tra la procedura informatica del portale e la possibilità di invio cartaceo delle pratiche.

La scadenza del periodo di affiancamento era previsto per il 30 giugno 2017.

Osa si segnala che, nell’imminenza di detta scadenza, a seguito dell’Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali del 04/05/2017 concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze, il legislatore ha di fatto modificato tutta la modulistica nazionale relativa alla predisposizione delle pratiche relative al Commercio e all’Edilizia demandando alle Regioni l’adeguamento alle normative Regionali entro il 20/06/2017. I comuni poi entro il 30/06/2017 dovranno far proprie le modulistiche così prodotte e adottarle.

Come comprensibile la tempistica così stretta ha messo in difficoltà le Regioni e tutte le software house impegnate a vario titolo nei settori interessati.

Con due distinte DGR:

    • Deliberazine della Giunta Regionale 19 giugno 2017, n. 20-5198

Adeguamento regionale della modulistica unificata e standardizzata in materia di attivita' commerciali e assimilabili, in particolare per alcune attivita' artigianali, approvata in sede di Conferenza Unificata con l'Accordo del 4 maggio 2017;

    • Deliberazine della Giunta Regionale 19 giugno 2017, n. 29-5207

Recepimento Accordo tra Governo, Regioni ed EELL per l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze. Accordo ai sensi dell'art. 9, c. 2, l. c) del d.lgs 28.08.1997, n. 281 e diffusione con il sistema telematico "MUDE Piemonte". Parziale modifica della DGR 21.10.2014, n. 21-456 e aggiornamento delle DGR 9.03.2015, n. 28-1161 e 13.06.2016 n. 28-3481.

entrambe pubblicate sul BUR del 20/06/2017 la Regione Piemonte ha provveduto ad adeguare le modulistiche.

Allo stato attuale sul portale sono presenti tutte le modulistiche aggiornate ma alcune non sono ancora state rese disponibili nella versione editabile.

 

Consci del particolare momento e delle problematiche emerse a seguito di quanto sopra brevemente ricordato, di concerto con l’Amministrazione Comunale si è deciso di

prorogare fino al 31/12/2017 il periodo di affiancamento delle procedure di presentazione (cartacee e informatiche) delle pratiche.

 

Si invitano, in ogni caso, caldamente i tecnici che non lo avessero ancora fatto, ad affrontare questo periodo per provare il portale in modo da poter sfruttare da subito le potenzialità del sistema.

 

Si ricordano i link per accedere al nuovo portale predisposto per l'invio telematico delle pratiche che sono i seguenti:

LINK GENERALE

https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SU/SU.aspx?IdCliente=005080&IdPage=SSU

SUAP

https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SU/SU.aspx?IdCliente=005080&IdSU=Suap

SUE

https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SU/SU.aspx?IdCliente=005080&IdSU=Sue

GEOPORTALE

http://www.technicaldesign.it/GisMasterWebN/Visual/Visual.aspx?IdCliente=005080

 

Gli uffici tecnici e la software house individuata rimangono a disposizione per qualsivoglia chiarimento.