Regione Piemonte

Industrie insalubri

Pubblicato il 5 luglio 2017 • Ambiente

Il comune di Nizza Monferrato ha consegnato, attraverso i Messi Comunali, una lettera ai titolari delle attività produttive, artigianali, commerciali e agricole relative al censimento delle cosiddette “ATTIVITA’ INSALUBRI” previsto dal Decreto Ministeriale del 5 settembre 1994.

L’Attività dei Messi si limita alla consegna della lettera predisposta dall’Ufficio Tecnico del Comune senza necessità di sopralluoghi o accessi all’attività.

I messi incaricati per questa attività sono due dipendenti donna del Comune di Nizza Monferrato.

Nessun altro risulta essere autorizzato dal Comune alla consegna delle suddette lettere né tantomeno ad eventuali sopralluoghi delle attività o delle abitazioni.

Si prega dunque di prestare particolare attenzione ad eventuali potenziali truffatori che possano spacciarsi per dipendenti comunali.