Regione Piemonte

Qualifica Imprenditore agricolo

Ultima modifica 14 giugno 2017

QUALIFICA IMPRENDITORE AGRICOLO

Procedura

Il soggetto interessato deve presentare domanda prodotta su apposito modello compilato in tutte le sue parti, all’Ufficio Agricoltura del Comune.

Requisiti richiesti

Il richiedente deve:

essere in possesso di capacità professionale che si intende posseduta qualora ricorra almeno una delle seguenti condizioni:

titolo di studio di livello universitario nel settore agrario, veterinario, delle scienze naturali o di un diploma di scuola media superiore di carattere agrario;

esercizio, per almeno un triennio, anteriore alla domanda di riconoscimento del possesso del requisito, di attività agricola come capo di azienda, coadiuvante, coadiuvante familiare o lavoratore agricolo.

In mancanza delle condizioni sopra indicate la capacità professionale può essere richiesta alla Provincia di Asti – Servizio Agricoltura – per il tramite del Comune facendo pervenire l’apposito modello compilato a cura del richiedente.
 

aver dedicato almeno il 50% del proprio tempo di lavoro all’attività agricola svolta nella propria azienda (tale tempo viene ridotto al 25% per gli imprenditori che operano in zone svantaggiate)

aver ricavato dall’attività agricola almeno il 50% del proprio reddito (tale reddito viene ridotto al 25% per gli imprenditori che operano in zone svantaggiate)

La domanda verrà esaminata, entro e non oltre 60 gg. dalla data di presentazione, dalla Commissione Consultiva Comunale per l’agricoltura.

Informazioni e modulistica possono essere richieste a:

Ufficio Agricoltura – 1° piano

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Tel. 0141/720500 - 720507

Cliccare sul link per scaricare la documentazione

 

Modulo per riconoscimento qualifica IAP

Allegato 153.00 KB formato doc
Scarica